Valle d'Aosta: in Primo Piano

Foto notizia 'PATRONATO ACLI - AOSTA'
 
img
Foto notizia 'CAF ACLI'
Notizie  24 Feb 2015
 Il CAF ACLI è il Centro di assistenza fiscale delle Acli.

 

È presente in modo capillare su tutto il territorio del Piemonte e della Valle D’Aosta e fornisce assistenza e consulenza completa e personalizzata nel campo fiscale e delle agevolazioni sociali.

 

Con l’affidamento da parte dell’Inps di alcuni servizi dedicati alla persona e alla famiglia, come la compilazione dei modelli per il calcolo dell’Ise/Isee (prestazioni sociali agevolate), il Caf Acli risponde alle esigenze di tutto il nucleo familiare.

 

SERVIZI

ASSISTENZA FISCALE

- Assistenza,compilazione e trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate del modello 730 e del modello UNICO

- Elaborazione e trasmissione telematica del modello DETRAZIONI D’IMPOSTA

 

IUC

- Assistenza per il pagamento dell’IMU E TASI, tramite modello F24 e, se necessario, predisposizione della dichiarazione IMU.

 

MODELLO DSU - ISEE 2015

- Compilazione gratuita del modello D.S.U(Dichiarazione sostitutiva unica) e trasmissione all’INPS per l’elaborazione del calcolo ISEE. L’Isee serve per determinare:

Assegni familiari al nucleo e di maternità

Tariffa asilo nido

Tariffa mense scolastiche

Agevolazione prestazioni scolastiche (libri, borse di studio…)

Agevolazioni prestazioni economico assistenziali

Assistenza servizi socio sanitari diurni e residenziali (case di riposo per anziani ecc…)

Assistenza servizi socio sanitari domiciliari

Riduzione tasse universitarie e prestazioni relative al diritto allo studio Universitario

Riduzione del canone Telecom

Sostegno alla locazione

Richiesta agevolazioni straordinarie

BONUS STRAORDINARI

Assistenza alla compilazione di richieste per contributi a carattere straordinario concessi al cittadino o al nucleo famigliare che ne abbiano i requisiti previsti dalla legge

 

Al momento, è possibile fare richiesta per:

1) Agevolazioni STATALI

carta acquisti (Social card) E’ una carta prepagata del valore di 40 euro mensili erogata ai cittadini che ne fanno domanda e ne hanno i requisiti di legge (pensionati oltre 65 anni e nuclei familiari con figli minori di 3 anni). Si utilizza per il sostegno della spesa alimentare.

2) Agevolazioni REGIONALI

Si tratta di agevolazioni deliberate periodicamente dalla Regione Piemonte e relative al sostegno del reddito, al diritto allo studio, ecc…

Per ulteriori informazioni sulle agevolazioni attualmente vigenti, rivolgersi ai nostri sportelli.

 

PER L’ELABORAZIONE DELLA NUOVA DSU E’ NECESSARIO PRODURRE DELLA DOCUMENTAZIONE ULTERIORE RISPETTO AGLI ANNI SCORSI, SI ALLEGA ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA (v. "Gestione allegati" in basso alla presente pagina).

NOVITA!!

A PARTIRE DAL 01/03/2015 SARA’  POSSIBILE ELABOARARE I BONUS ENERGIA E GAS, NONCHE’ GLI ASSEGNI DI MATERNITA E AL NUCLEO SOLO PER I RESIDENTI NEI COMUNI CONVENZIONATI.

I CITTADINI DEI COMUNI NON CONVENZIONATI DOVRANNO RIVOLGERSI AGLI SPORTELLI DEI PROPRI COMUNI.

Foto notizia 'LE ACLI PROPONGONO UN NUOVO SERVIZIO CIVILE CON IL PROGETTO "FAMIGLIA E D’INTORNI"'
Notizie  22 Gen 2015

    Il progetto “FAMIGLIA AL CENTRO E… DINTORNI” propone ai giovani volontari in Servizio Civile un’opportunità di crescita umana e professionale, l’accompagnamento nella conoscenza del territorio e delle realtà vive della società civile, vivendo l’esaltante esperienza di essere utile, attraverso la partecipazione ad una articolata progettualità sociale rivolta alle nostre comunità. ...

Foto notizia 'Bilancio di un anno'
Notizie  24 Dic 2013
Anche per il Patronato ACLI è tempo di bilanci.

La crisi ha raggiunto in modo inequivocabile anche la nostra Regione, sono aumentate le problematiche e le esigenze dei cittadini valdostani e il Patronato ACLI, nell’ottica di una maggiore vicinanza alla popolazione, ha deciso di incrementare i propri sportelli con un nuovo punto di ascolto ad Aosta in via Chambery 27.

Nel tempo, l’offerta del Patronato ACLI si è andata via via ampliando a seconda delle esigenze manifestate dal territorio e tutte le azioni messe in campo sono mirate ad un sempre più efficace servizio di prossimità ai lavoratori, ai pensionati e alle loro famiglie. È un servizio rivolto indistintamente agli italiani come agli stranieri in una visione di sempre maggiore integrazione

Sono così nati i servizi alle famiglie per l’assunzione di personale per la cura dei propri anziani o ammalati (gestione delle assunzioni e delle buste paga delle assistenti alla persona), l’assistenza ai cittadini stranieri per la compilazione delle domande per i permessi di soggiorno, la consulenza medico/legale per chi deve affrontare problematiche legate al proprio stato di salute.

Altre importanti iniziative sono rivolte alla tutela del consumo (in collaborazione con la Lega Consumatori) e all’assistenza alla popolazione carceraria nella Casa Circondariale di Brissogne da parte di volontari del Patronato e della F.A.P. (Federazione Anziani e Pensionati ACLI). Qui si svolgono attività di supporto per le pratiche previdenziali che anche questa tipologia di persone, per lo più a noi sconosciuta, necessita fortemente.

Per compiere, infine, una della finalità proprie del Patronato, quella cioè di informare la popolazione, sono interessanti le iniziative di divulgazione da parte dei nostri operatori che partecipano alla trasmissione “ACLI Informa” in onda tutti i lunedì su Radio Proposta e quelle di docenza nei corsi di formazione professionale per  parlare di argomenti previdenziali. A questo proposito è anche apparso il 12/12/2013 un articolo sul "Corriere della Valle"  (può essere scaricato "cliccando" sul titolo in alto ed andando nella sezione "Gestione allegati / Rassegna stampa" ).

Un’ultima considerazione per concludere: nell’anno 2013 l’incremento di pratiche aperte è di circa il 40% rispetto all’anno precedente, segno evidente del malessere economico/sociale che stiamo attraversando, ma vogliamo salutare i nostri lettori con l’augurio che la situazione nazionale e regionale veda una rapida ripresa occupazionale che risollevi le sorti delle nostre famiglie, con la garanzia che, da parte del Patronato ACLI, verrà profuso il massimo impegno per essere sempre più vicino alle esigenze della cittadinanza.

 

Promotori Sociali
Foto notizia 'Promotori sociali' Promotori sociali
I promotori sociali volontari rappresentano la caratteristica forse più originale e distintiva del Patronato ACLI: sono uomini e donne che mettono a disposizione gratuitamente il loro tempo per aiutare le persone ad affrontare e risolvere problemi di natura previdenziale, assistenziale, socio-sanitaria e perfino fiscale. ...